05, Febbraio, 2023

Montevarchi a segno, pareggio importante per la Sangiovannese mentre cade la Rignanese

Più lette

Il Montevarchi ha battuto in casa per 4-1 il Castelvetro, la Sangiovannese torna da Imola con un punto (1-1 il finale) mentre la Rignanese è stata sconfitta 3-1 in casa della Massese

La seconda giornata di ritorno per le valdarnesi impegnate nel torneo di serie D è andata in archivio con una vittoria, un pareggio e una sconfitta.

Nel girone D il Montevarchi, fra le mura amiche del "Brilli Peri", ha battuto  i modenesi del Castelvetro per 4-1. Il vantaggio aquilotto è arrivato al 20' del primo tempo direttamente su calcio di punizione di Napolano, che dieci minuti dopo ha messo a segno anche il gol del raddoppio. Sul finire della prima frazione la terza rete del Montevarchi con Donatini  (colpo di testa da distanza ravvicinata), che di fatto, chiuso la partita. Nella ripresa Schiaroli, su cross di  Giacomo Gorini, ha reso il reso il risultato più rotondo, prima del gol della bandiera del Castelvetro con Cozzolino, che ha si è procurato  e ha trasformato un calcio di rigore.

Nello stesso raggruppamento la Sangiovannnese torna da Imola con un pareggio per 1-1 molto prezioso, in quanto con esso gli azzurri  hanno riscattato la pesante  sconfitta di mercoledì con il Lentigione. La squadra di casa, una delle meglio attrezzare del torneo nonostante la classifica, era passata in vantaggio poco dopo la mezz'ora del primo tempo con Checchi, in avvio di ripresa quindi il pareggio del Marzocco ad opera di Nannini su cross dalla sinistra di Disanto.

La Rignanese, nel  girone E, esce dallo stadio  "Degli Oliveti" di Massa, sconfitta 3-1, con la Massese che ha così mantenuto l'imbattibilità casalinga mentre i valdarnesi restano invischiati  in una lotta per la salvezza  molto aperta, A passare in vantaggio con Mattia Privitera era stata la Rignanese al 28' del primo tempo, il pareggio della squadra di casa era arrivato al 35' con  Benedetti, quindi nella ripresa prima Scalini e poi Lombardi avevano segnato le due reti che hanno prima ribaltato e poi messo in sicurezza il risultato. 

Articoli correlati