30, Novembre, 2022

Rischia l’overdose: giovane di Piandiscò salvata e portata all’ospedale di Arezzo

Più lette

In Vetrina

La giovane, una 27enne, è stata ritrovata lungo un torrente alle porte di Arezzo. Oltre al 118 sono intervenuti anche polizia e vigili del fuoco

Si era iniettata una dose di droga e una di insulina. Una 27enne di Piandiscò ha rischiato l'overdose. È stata ritrovata lungo un torrente a Montione alle porte di Arezzo. La ragazza è stata soccorsa dal 118 che l'ha trasportata, con codice rosso, al San Donato.

Sul posto per i soccorsi, vista la zona impervia, sono intervenuti anche i vigili del fuoco e la polizia.

 

Articoli correlati