19, Agosto, 2022

Quarantacinque computer rigenerati a scuole, parrocchie e associazioni

Più lette

In Vetrina

Il progetto proposto da Unicredit è stato promosso dall’amministrazione comunale di Cavriglia. L’evento conclusivo si è tenuto all’istituto comprensivo Dante Alighieri di Castelnuovo dei Sabbioni

45 computer rigenerati sono stati donati a scuole, associazioni e parrocchie del territorio di Cavriglia. Il progetto proposto dal distretto Valdarno di Unicredit è stato accolto e promosso dall'amministrazione comunale. L'evento conclusivo con la consegna si è tenuto all'istituto comprensivo Dante Alighieri di Castelnuovo dei Sabbioni.

I computer sono stati consegnati ai circoli di Castelnuovo e Vacchereccia, gli asili nido “Pollicino” di Castelnuovo dei Sabbioni e “Stella Stellina” di Cavriglia, al Museo Mine, alle parrocchie di Castelnuovo/Neri e Massa Sabbioni, alla Caritas, al “Golf Club Le Miniere”, all'associazione culturale “Per Montegonzi”, all'EnelCaccia di Cavriglia, all'Auser, all' “Associazione nazionale libera caccia” e all'Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”.

All'atto conclusivo del progetto hanno preso parte l'assessore alla Pubblica Istruzione Paola Bonci, il responsabile del Distretto Valdarno Unicredit dottor Giovanni Magherini, il Dirigente Scolastico professor Alessandro Papini e i rappresentanti di tutte le associazioni cavrigliesi che hanno ricevuto i computer. Gli studenti sono stati i primi a poter utilizzare i computer rigenerati, già sistemati nell'aula informatica.

 

Articoli correlati