06, Ottobre, 2022

Pochi cambiamenti in un San Clemente assetato di riscatto

Più lette

In Vetrina

Conferme per Alfredo Sansone in panchina e per la rosa della passata stagione, obiettivo un campionato di spessore nel quala riscattare l’epilogo della passata stagione, con la sospensione alla vigilia dello scontro al vertice

Il San CIemente, in vista del campionato di Seconda categoria 2020-2021, ha scelto la strada della continuità partendo dalla conferma di Alfredo Sansone in panchina e della rosa della passata stagione quasi al completo: le sole novità consistono, oltre alla promozione in prima squadra di tre juniores, nell'arrivo del centrocampista classe 2000 De Mauro dal Galluzzo. In più tornerà a disposizione, dopo che la rottura del crociato lo ha costretto per un lungo periodo ai box, l'esperto attaccante Alessio Righini.

La squadra valdarnese affrontera la stagione con l'intenzione di essere protagonista e a caccia di riscatto: lo scorso anno al momento della sospensione era seconda con un solo punto di ritardo dalla capolista Pergine e si era alla vigilia dello scontro diretto da giocare in casa. Sfida forse decisiva che però non si e mai disputata a causa della pandemia del Covid-19.

Articoli correlati