08, Dicembre, 2022

“No Stop Festival”: tre serate di musica e solidarietà per la seconda edizione

Più lette

In Vetrina

Torna l’appuntamento con il festival musicale organizzato a Bucine da un gruppo di ragazzi: quest’anno saranno tre le serate. Non solo musica, ma anche solidarietà: biglietto d’ingresso a offerta, il ricavato finanzierà il progetto “Onda T” per screening cardiologici nelle scuole

Seconda edizione per il “No Stop Festival”, organizzato a Bucine da alcuni ragazzi con il patrocinio del comune: un evento per unire divertimento e solidarietà in tre serate di musica. Si comincia questa sera, venerdì 27 giugno, fino a domenica 29 presso piazza del Campo Vecchio a Bucine. Non solo musica, appunto, ma anche beneficenza: l’anno scorso il ricavato era stato indirizzato al progetto di gemellaggio con un comune della Bosnia per contribuire a realizzare un centro di accoglienza.
 
“Quest’anno rimaniamo sul territorio con un progetto patrocinato anche dal comune di Bucine: si tratta di “Onda T” – spiega Gianluca Iannelli, uno degli organizzatori – “Un piano di screening cardiologici, a cura di operatori del 118, per i bambini delle scuole Primarie e Secondarie di primo grado del territorio”. L’ingresso all’evento sarà a offerta e l’intero ricavato sarà devoluto a finanziare il progetto “Onda T”.
 
Già definito il programma e i nomi delle varie band e degli artisti che animeranno il palco, come illustrato da Matteo Contino: “Si comincia venerdì con la cena di beneficenza, a seguire Deja Vu, la band di fama nazionale Nobraino e Bad Idea. Sabato 28 giugno stessa formula con la cena agli stand e dalle 22 musica nel NO stop stage con Niki, Fabio Donati, Marco Bronzi. Nell’alternative stage ci saranno Underground Solution, Cristiano Cellu, Mathias Galiano, Black n' White, Mad_Us e  – Mc Step”.
 
Domenica 29 giugno il festival parte dal primo pomeriggio: alle 15:30 il “No Stop scoccer”, un triangolare di calcetto maschile, femminile e pulcini di varie società sportive del territorio. Dalle ore 16 si esibiranno artisti di strada, spazio a una mostra fotografica, a un mini set fotografico e al mercatino. Dalle ore 19 il raduno Harley Davidson e poi l’apertura degli stand gastronomici. Sul palco si esibiranno dal primo pomeriggio fino alla mezzanotte Simone Baldini Tosi, Rabbia MC + T-One, Frecuenza, Senza Filtro e Betto Dj.

 

Articoli correlati