20, Luglio, 2024

Matrone (Centrodestra): “Occorre mettere in sicurezza il collegamento fra il paese e gli impianti sportivi”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il consigliere aveva preparato una mozione in merito, bocciata in consiglio comunale. Ma ribadisce: “Serve un impegno concreto per garantire la sicurezza dei pedoni in quel tratto”

La mozione che aveva presentato al Consiglio comunale di Rignano non è stata approvata, ma il consigliere del Centrodestra Michele Matrone ribadisce comunque la sua richiesta: mettere in sicurezza il collegamento tra il paese e gli impianti sportivi via Roma, per i pedoni che quotidianamente, oggi, camminano sulla carreggiata stradale.

"Il problema nasce circa 20 anni fa quando gli impianti sportivi furono ampliati, di conseguenza la frequentazione di questi impianti è triplicata negli anni, comportando notevoli problematiche di vario genere: fra le altre, quella che merita una seria presa in considerazione è la necessità di un progetto che finalizza e valorizza la riva sinistra dell'Arno e assicura il collegamento in sicurezza tra il paese e gli impianti sportivi via Roma". 

"Se ne parla da anni – conclude Matrone – ma ancora non si è mai visto nulla. Quello che chiedevo era un impegno politico concreto, per vedere finalmente la realizzazione di un progetto vero in cui si intravede la realizzazione di un camminamento lungo la riva dell'Arno, lungo la ferrovia o altro, facendo si che il pericolo per i nostri ragazzi sparisca". 

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati