25, Maggio, 2024

Sammezzano ritorna ad essere un set: in questi giorni si gira per la nuova serie “Sandokan”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il Castello di Sammezzano torna ad essere un set per le riprese cinematografiche. Sono partiti sabato, infatti, i lavori di allestimento all’interno delle sale più belle e suggestive del castello: stando alle indiscrezioni, qui si gireranno alcune scene della nuova serie evento “Sandokan”, prodotta da Lux Vide, società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Rai Fiction.

La serie, adattamento della storica saga scritta da Emilio Salgari, sarà interpretata da Can Yaman nel ruolo del protagonista, quello che fu di Kabir Bedi nello sceneggiato degli anni ’70.

Massimo riserbo sul set a Sammezzano: non si sa infatti quando inizieranno effettivamente le riprese, anche se dovrebbe essere questione di giorni, né filtrano al momento informazioni sulla presenza degli attori nel castello di Leccio. Non è la prima volta che Sammezzano diventa un set: più di venti film sono stati ambientati qui, dagli anni ’70 ad oggi, e poi ancora spot pubblicitari, video musicali e molto altro.

La struttura sarebbe stata concessa dal curatore fallimentare, l’Avvocato Luca Gratteri di Roma, che ha attualmente il compito di amministrare il patrimonio della Sammezzano Castle Srl, dopo che da alcuni mesi la società è finita di nuovo nella procedura di fallimento.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati