04, Ottobre, 2022

Mascherine ai cittadini, cambia la distribuzione: si passa al porta a porta. In farmacia solo a gruppi numerati

Più lette

In Vetrina

Dopo le polemiche, l’Amministrazione comunale di Montevarchi ha deciso di cambiare il metodo di distribuzione delle mascherine che ha messo a disposizione gratuitamente dei propri cittadini. Ecco come sarà possibile riceverle

Cambia il metodo di distribuzione delle mascherine che il comune di Montevarchi ha destinato gratuitamente ai suoi cittadini, una per persona. Inizialmente il sindaco Silvia Chiassai Martini aveva annunciato che la distribuzione sarebbe avvenuta soltanto alla Farmacia comunale 1, in due fasce orarie da due ore ciascuna: ma questo aveva suscitato molte perplessità da parte di cittadini e forze politiche, preoccupati per gli assembramenti che si sarebbero formati fuori dalla farmacia. 

E così in serata è arrivata la comunicazione sulla nuova organizzazione della consegna, che raggiungerà direttamente i cittadini a domicilio, per lo più. "La consegna – ha scritto Chiassai – sarà portata avanti principalmente con consegna porta a porta e con l’ausilio delle farmacie solo se ci sarà  un comportamento civile e nel rispetto delle distanze di sicurezza che ricordo essere di almeno 1 metro. La consegna avrà inizio da domani, giovedì, fino a quando tutti gli abitanti avranno ricevuto le mascherine". 

CENTRO STORICO- PESTELLO- GINESTRA
La distribuzione inizierà Giovedì  tramite consegna a domicilio grazie ai volontari. 

PEEP – GIGLIO
La distribuzione inizierà Venerdì tramite consegna a domicilio grazie ai  volontari. 

FARMACIA COMUNALE 1 Consegna  effettuata negli orari 11-13 e 18-20 con ausilio dei numerini. Saranno servite 60 persone la mattina e 60 la sera. Non più di una persona per nucleo familiare, possibilmente anche ritirando le mascherine per più famiglie munito di tessera sanitaria. La postazione sarà monitorata dalla Polizia Municipale.

MONCIONI, RENDOLA, RICASOLI E VENTENA
La distribuzione avverrà tramite consegna a domicilio grazie ai volontari. 

MERCATALE 
La distribuzione avverrà  presso la Farmacia Salvini, in orario 11-13; 18-20. Anche in questo caso valgono le stesse regole che per la farmacia comunale 1.

LEVANE 
La consegna avverrà presso il CUP dalle 11-13 e dalle 18-20, tramite volontari. Saranno servite 60 persone la mattina e 60 la sera. Non più di una persona per nucleo familiare, possibilmente anche ritirando le mascherine per più famiglie munito di tessera sanitaria. La consegna avverrà anche tramite la Farmacia Zampi sempre negli stessi orari.

LEVANELLA 
La consegna avverrà presso la Parafarmacia sempre negli stessi orari. 

Articoli correlati