04, Dicembre, 2022

La Sangio si prende il derby d’agosto, Castelnuovese battuta 2-0

Più lette

Al Fedini decidono le reti di Cappelli e Carnicci. Prima vittoria estiva per la truppa di mister Benedetti, gli amaranto di Cocollini comunque soddisfatti per quanto visto all’esordio

Il primo derby valdarnese della stagione è della Sangio: gli azzurri superano la Castelnuovese per 2-0 grazie alle reti di Cappelli e Carnicci. Caldo e gambe appesantite dalla preparazione non hanno favorito lo spettacolo ieri pomeriggio al Fedini. I padroni di casa hanno raccolto i frutti delle indicazioni ottenute dalle prime due amichevoli estive, gli amaranto, alla loro prima uscita stagionale, hanno pagato il maggior tasso tecnico dei sangiovannesi.

La prima occasione è però proprio per la Castelnuovese, che dopo mezz’ora di studio sfiora il vantaggio con un colpo di testa di Manuel Mugnai. La Sangio risponde con Invernizzi che, anche lui di testa, manca di poco la porta. Al 38’ il vantaggio, lancio di Mugelli che smarca Cappelli per l’1-0.

Al 25’ della ripresa il raddoppio azzurro con Carnicci, messo solo davanti alla porta con un cross dalla destra di Berti. La Castelnuovese si fa vedere ancora con il solito Mugnai ma il portiere Berti, ex di turno, è attento e il punteggio non cambia. La Sangiovennese sarà di nuovo in campo il 13 agosto alle 18 contro la Bucinese, lo stesso giorno gli amaranto ospitano alle 20.45 il Gavorrano per un’amichevole di lusso al Luca Quercioli. 

Articoli correlati