18, Luglio, 2024

“La città metropolitana rimuova l’eternit nella vecchia sede della polizia provinciale”. Approvata mozione di Renzi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Degrado in via Garibaldi, davanti alla scuola Da Vinci, nell’area che era utilizzata dalla polizia provinciale. La denuncia di Roberto Renzi: auto parcheggiate da mesi, eternit e abbandono. Il consiglio approva una mozione per far rimuovere l’amianto. Il consigliere: “L’immobile potrebbe essere utilizzato come casa popolare”.

La Provincia di Firenze è stata sostituita dalla Città Metropolitana e l'area in via Garibaldi a Figline rimane in stato di degrado senza che nessuno del nuovo ente intervenga. Anche perchè la Regione dovrebbe riprendere in carico funzioni che prima erano della Provincia.

Il consiglio comunale così ha approvato una mozione presentata da Roberto Renzi per fare pressioni sulla città metropolitana affinchè rimuova una tettoia in eternit, che versa in pessime condizioni ed è quindi pericolosa.

Ma è tutta l'area, di fronte alle scuole medie Leonardo Da Vinci, ad essere in stato di abbandono: "Fino a pochi giorni fa l'erba coprivano le due autovetture della polizia provinciale parcheggiate"sottolinea Renzi. Ad intervenire per ripulire l'area è stato il Comune invece che la città metropolitana, ha sottolineato la vicesindaca Caterina Cardi che ha condiviso la mozione, anche per spronare il nuovo ente a risolvere la vicenda.

Renzi chiede però adesso di riqualificare anche l'area: "C'è un immobile di due piani che non è attualmente utilizzato, in una posizione strategica del paese. Potrebbe essere preso dal Comune ed utilizzato anche per far fronte all'emergenza abitativa".

All'esterno, dietro la palazzina, c'è la tettoia in eternit in stato di degrado che deve essere rimossa al più presto e un cumulo di mattonelle e foratini appoggiata al muro ormai da anni e mai rimossi: "Possibile che la vecchia Provincia non si sia mai accorta di questa situazione di degrado?" domanda Renzi.

Articoli correlati