08, Dicembre, 2022

La città commemora i caduti di Pian d’Albero. Il sindaco Giulia Mugnai: “Il ricordo di Aronne e delle 38 vittime è il ricordo di una comunità intera”

Più lette

In Vetrina

Questa mattina Figline e Incisa hanno commemorato i caduti di Pian d’Albero. Quest’anno ricorre il 70° anniversario dell’eccidio: nel casolare furono uccise 39 persone dalle truppe nazifasciste, tra le quali Aronne Cavicchi. Presente alla commemorazione, la sorella Giuseppina. Il sindaco Giulia Mugnai: “Il ricordo di Aronne e delle 38 vittime è il ricordo di una comunità intera”.

Figline e Incisa commemorano i caduti di Pian d’Albero. Questa mattina il sindaco Giulia Mugnai, l’amministrazione comunale, l’Anpi ed i cittadini hanno ricordato Aronne e le altre 38 vittime dell’eccidio.
 
Si è trattato di una ricorrenza particolare visto che quest’anno ricorre il 70° anniversario della strage di 39 persone, brutalmente uccise dalle truppe nazifasciste. Al fianco del sindaco Giulia Mugnai c’era Giuseppina Cavicchi, sorella di Aronne, che a soli 12 anni trovò la morte proprio in quel casolare sulle colline di Figline, all’ombra di quegli alberi secolari che anche stamani imponevano un silenzio quasi irreale, suggestivo e ossequioso verso quei fatti tragici.
 
“Il ricordo di Aronne è il ricordo di una comunità intera – ha detto Giulia Mugnai – ognuno di noi conosce la storia di Pian d’Albero, i racconti dei partigiani, le emozioni di chi è riuscito a sopravvivere a quella ferocia, come Giuseppina. Oggi, in questo 70° anniversario, ricordiamo con profonda e sincera gratitudine chi ha dato la vita per la Liberazione del nostro paese, per la libertà di ciascuno di noi”.
 
La cerimonia si è poi spostata a Sant’Andrea in Campiglia alla presenza del presidente del Consiglio comunale di Figline e Incisa Valdarno, Cristina Sinoni, dell’on. David Ermini, della consigliera regionale Vanessa Boretti, del delegato dell’Anpi Roberto Nistri e dei rappresentanti dei Comuni di Bagno a Ripoli, Greve in Chianti, Pontassieve, Reggello e Rignano. 
 

Articoli correlati