08, Dicembre, 2022

Guasto sulla linea Firenze-Arezzo, mattinata di ritardi e cancellazioni per i pendolari

Più lette

In Vetrina

Altro lunedì pieno di problemi per i pendolari valdarnesi, che hanno dovuto fare i conti con le conseguenze di un guasto in linea, stanotte, tra Arezzo e Montevarchi, di un mezzo d’opera di una ditta appaltatrice che stava eseguendo lavori di rinnovamento dei binari. RFI ha comunicato che è stata ripristinata alle 6.50 la regolare circolazione ferroviaria sulla linea convenzionale Firenze-Arezzo.

Ma nelle prime ore del mattino ci sono state modifiche, cancellazioni sull’intera tratta o solo in parte, e ritardi fino a oltre 40 minuti di alcune corse regionali. Le ripercussioni si sono fatte sentire anche fino alle 10 del mattino. Durante le operazioni per liberare la linea dal treno cantiere, per sopperire alla carenza di treni, fra le due stazioni di Arezzo e Montevarchi è stato svolto anche un servizio con autobus sostitutivi a cura di Trenitalia ed è stato effettuato un treno straordinario tra Montevarchi e Firenze.

(foto dalla pagina facebook del Comitato Pendolari Valdarno Direttissima)

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati