28, Giugno, 2022

Giorno della Memoria: il comune di Reggello conferirà la cittadinanza onoraria a Liliana Segre

Più lette

In Vetrina

L’annuncio del sindaco Piero Giunti: “In Conferenza Capigruppo approvata all’unanimità la proposta”. Ieri nel Giorno della Memoria doppia iniziativa, con i ragazzi in Consiglio comunale, poi un concerto

Il comune di Reggello conferirà la cittadinanza onoraria a Liliana Segre, senatrice a vita della Reubblica, superstite dell'Olocausto e testimone della Shoah. Lo ha annunciato ieri, in occasione del Giorno della Memoria, il sindaco Piero Giunti: "In conferenza dei Capigruppo abbiamo votato all'unanimità il documento per consegnare a Liliana Segre la cittadinanza onoraria di Reggello. Adesso l’Amministrazione Comunale dovrà individuare la modalità migliore per la celebrazione ufficiale insieme a lei".

Sempre ieri, sono stati due gli appuntamenti organizzati a Reggello per celebrare il Giorno della Memoria. Il consiglio comunale si è svolto con la partecipazione ‘in remoto’ dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Reggello. Per l’occasione sono presentati gli elaborati e i lavori realizzati dagli alunni sul tema “L’importanza di non dimenticare” ed è stato proiettato il cortometraggio “The Teacher” (Il Maestro) di Igor Biddau. Infine, a concludere la giornata, sempre in streaming si è tenuto il concerto “Romanò Simchà-Festa Ebraica Rom” con protagonisti Enrico Fink e i solisti dell’Orchestra Multietnica di Arezzo. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati