02, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

Giorno della Memoria, Giani: “Essenziale far ripartire il Treno”. Nel 2015 a bordo anche Valdarnopost

Più lette

In Vetrina

“Il treno della memoria Firenze-Auschwitz deve ripartire dal prossimo anno. Non possiamo lasciare indietro un momento così importante per i giovani toscani”. Il Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, lo ha ribadito in questi giorni e in particolare oggi, Giorno della Memoria: il Treno della Memoria, in partenza ogni due anni, ha portato centinaia di giovani toscani a conoscere da vicino cosa siano stati i campi di concentramento, Auschwitz e Birkenau in particolare, come siano stati sterminati gli uomini, le donne, i bambini.

Fermo dal 2019, il Treno dunque dovrebbe ripartire il prossimo anno, secondo le intenzioni del Presidente Giani. Nell’edizione del 2015 a bordo era salito anche Valdarnopost, per un lungo reportage che ha raccontato il viaggio passo per passo. Tanti gli articoli raccolti in questo speciale dedicato al Treno della Memoria, con le testimonianze e le impressioni raccolte durante le visite. In particolare, quelle dopo l’ingresso ad Auschwitz, con la cerimonia davanti al muro della morte.

Alcune immagini di quel viaggio del Treno della Memoria nelle fotogallery qui sotto:

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati