09, Dicembre, 2022

Solidarietà: con il “regalo sospeso” un pensiero anche per chi è più in difficoltà

Più lette

In Vetrina

A Figline dal 1 al 23 dicembre è possibile andare nei negozi che aderiscono all’iniziativa “Regalo Sospeso” e acquistare un regalo che poi verrà lasciato in negozio: tutti questi doni ‘sospesi’ saranno ritirati e poi, con l’aiuto della Misericordia, in contatti con i servizi sociali, Caritas e Babbo Natale, saranno consegnati ai bambini delle famiglie bisognose per aiutarli a trascorrere un Natale più sereno.

L’anno scorso una iniziativa simile fu organizzata in occasione dell’Epifania con ottimi risultati: e l’obiettivo è di ripetere il successo anche in questo Natale. “Sappiamo che il cuore dei Figlinesi batte forte per la solidarietà e crediamo che riusciremo a rallegrare le feste di chi non se lo può permettere. Ne siamo certi!”, commentano gli organizzatori.

I negozi che partecipano all’iniziativa sono:

LIBRERIA LA PAROLA
MONDADORI POINT
CARTOLIBRERIA CHELLINI (anche a Incisa)
BIRIBAGO (per ogni regalo Sospeso il negoziante ne aggiungerà un altro)
CARTOLERIA SIMONA
BIMBO MIX
ORIGINAL MARINES.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati