24, Luglio, 2024

Due forti tonfi sul cielo del Valdarno: avvertiti distintamente dalla popolazione. Due aerei militari che sfondano il muro del suono

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Due tonfi sordi, i vetri che tremano: paura intorno alle 15,30 in Valdarno, con gente che è anche scesa in strada. I due boati dovrebbero essere stati prodotti da due aerei militari che hanno superato la velocità del suono. C’è anche la conferma ufficiale. Guarda i VIDEO

Paura poco prima delle 15,30 in tutto il Valdarno per due forti boati, che hanno fatto tremare vetri di molte abitazioni. Due tonfi fortissimi, che sul momento hanno fatto pensare a due esplosioni. Ma sono stati avvertiti distintamente da Rignano fino a Pergine. 
 

(Video di Minatore Interiore)

E infatti, con tutta probabilità, venivano dal cielo. Si è trattato infatti di due aerei militari che, sorvolando il Valdarno, hanno superato il muro del suono. Qui la versione ufficiale. 

Il rumore che si genera in questa fase è noto come 'boom sonico'. Quando l'aereo raggiunge la velocità del suono, infatti crea un vero e proprio muro invisibile davanti a sé: se supera la velocità del suono sfonda questo muro, e le onde sonore, che vengono superate dall'aereo (e dalla sua compressione), si scaricano all'indietro, creando un cono che parte dalla punta dell'aereo. Quel cono è quindi il rumore dell'onda d'urto generata dal muro d'aria sfondato dall'aereo, e si allarga per chilometri raggiungendo anche il suolo, dove è percepito come un rumore fortissimo.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati