14, Giugno, 2024

Danni del vento del 5 marzo: per le famiglie del Valdarno fiorentino nuovi contributi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Le famiglie del territorio dell’Unione di Valdarno e Valdisieve che hanno subito danni alla loro abitazione il 5 marzo scorso, se hanno un Isee sotto a 36mila euro, possono beneficiare di un contributo della Regione. Per la domanda di indennizzo c’è tempo fino al 25 maggio

C'è una nuova tranche di contributi messa a disposizione della Regione Toscana per le famiglie colpite dal maltempo del 5 marzo scorso. Lo fa sapere l'Unione dei comuni dell Valdarno e della Valdisieve: che nello specifico comprende i comuni di Reggello e di Rignano. 

Tutte le famiglie che hanno già segnalato danni alla propria abitazione principale, o sue pertinenze, nel precedente avviso di ricognizione, presentando l’apposita scheda, e che in più hanno una situazione Isee inferiore a 36mila euro, possono presentare  una nuova domanda da riconsegnare entro le 13 del 25 maggio.

Tutti i moduli sono disponibili on line sul sito dell'Unione oppure si possono richiedere all’Ufficio Protocollo dell’Unione, situato in via XXV aprile 10 a Rufina, dove devono poi essere consegnate le domande, per raccomandata, a mano o tramite posta elettronica certificata uc-valdarnoevaldisieve@postacert.toscana.it. Per informazioni si può contattare il numero 055.8396608 o inviare una mail a protezionecivile@uc-valdarnoevaldisieve.fi.it.
 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati