01, Febbraio, 2023

Covid-19, l’amministrazione dona piante e mascherine per augurare una buona Pasqua a Montevarchi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Una nuova fornitura di mascherine protettive e una pianta che verranno consegnate porta a porta ai cittadini di Montevarchi per festeggiare la Pasqua ai tempi del Coronavirus

Nonostante l'emergenza Coronavirus abbia dato una stretta ai festeggiamenti di Pasqua, l'amministrazione di Montevarchi ha deciso di celebrare in un modo speciale la festività: una pianta da parte degli ortoflorovivaisti del Comune e una nuova fornitura di mascherine prodotte da aziende del territorio, tutto consegnato porta a porta.

 

 

"Abbiamo pensato a una pianta per la S. Pasqua, un piccolo pensiero di un settore importante della città, con una nuova fornitura di mascherine – afferma il sindaco Chiassai – l'amministrazione comunale insieme a tanti volontari di Montevarchi, alle aziende che hanno convertito la loro produzione per le mascherine e al mondo degli ortotoflorovivaisti hanno pensato di farvi un piccolo dono per questa Pasqua: abbiamo pensato di portarvi a casa un'altra confezione di mascherine prodotte dalle nostre aziende del territorio e donate generosamente a tutti noi e una piantina donata dagli ortoflorovivaisti che sono parte della nostra anima ed economia, così che per Pasqua possiate avere questa piantina sul bancone, segno di una comunità unita ma distante: un modo di prendersi cura della piantina e di noi per poter festeggiare tutti insieme e prenderci cura di tutti. Si ringrazia la società di comunicazione Torelli per tutta la grafica e la Faliero Grafica per le etichette. Vi auguro una buona Pasqua."

 

 

 

Articoli correlati