28, Settembre, 2022

Consegne a domicilio di spesa e farmaci: i primi numeri del servizio

Più lette

In Vetrina

Le associazioni impegnate sul territorio comunale di Montevarchi hanno già effettuato una trentina di servizi a domicilio, a cui si aggiungono quaranta contatti per informazioni

Primi dati sul lavoro svolto a Montevarchi dai volontari dell’Associazione di Protezione Civile, dell'Associazione Carabinieri del Valdarno, dell'Associazione Carabinieri sezione di Montevarchi, e dell'Associazione Bakonghe per la consegna a domicilio di spese e medicinali a persone fragili, anziane e con difficoltà ad uscire. 

Ad oggi sono stati 40 i servizi di informazione, mentre i volontari si sono occupati di 29 consegne a domicilio, di cui 26 per la spesa e 3 per la consegna di medicinali per un totale di 69 servizi svolti. Tra le consegne a domicilio, 16 sono state effettuate nell'arco della giornata mentre 13 il giorno successivo alla richiesta.

Il numero a cui ci si può rivolgere è il 339.8761332 ed è attivo tutti i giorni, festivi compresi, dalle ore 8 alle ore 20. Sono stati coinvolti in questi giorni 31 volontari tra Protezione Civile, Associazioni dei Carabinieri e Associazione Bakonghe che hanno svolto anche altri servizi, come la diffusione dell'invito del Sindaco a rimanere a casa per tutto il territorio comunale. L'intento è aiutare le persone fragili a non uscire di casa per evitare anche la più piccola possibilità di contagio.
 

Articoli correlati