23, Luglio, 2024

Concorso dirigenti scolastici: Flc Cgil Toscana presenta un esposto al Ministero

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Alessandro Rapezzi, segretario della Flc Cgil Toscana, presenta un esposto e chiede la sostituzione del presidente della commissione del concorso per dirigenti scolastici

Concorso per dirigenti scolastici:  Flc Cgil Toscana presenta un esposto al Ministero "Sostituire presidente della commissione". Alessandro Rapezzi segretario regionale della federazione lavoratori della conoscenza della Cgil chiede "Sia valutata l'opportunità della sostituzione dalla Commissione della presidente. Utilizza la sua funzione per pubblicizzare e vendere il proprio libro agli stessi candidati".

La vicenda risale al concorso 2011 parzialmente annullato dal consiglio di stato per motivi burocratici. 112 dirigenti scolastici sono costretti a sottoporsi alla ricorrezione degli scritti. Il 17 marzo scorso 16 dirigenti scolastici vengono però esclusi dalla prova orale: di questi anche una dirigente proveniente dal Valdarno. I sindacati organizzano subito un presidio davanti alla sede dell'ufficio scolastico regionale e annunciano iniziative.

Da qui l'esposto al Ministero nel quale Alessandro Rapezzi punta l'indice contro la presidente della commissione, coautrice di un libro – guida alle prove scritte e orali. Il sindacalista chiede " se ritenga opportuno che possa essere mantenuta una presidente che utilizza la sua funzione per pubblicizzare e vendere il proprio libro agli stessi candidati" e ne chiede la sostituzione immediata. Il testo dell'esposto

——————————————————————————————————————————

AGGIORNAMENTO DEL 30/03
Riceviamo dalla signora Di Martino nota dei suoi legali in merito alla vicenda, che alleghiamo qui di seguito per intero.
Precisazioni in merito all'articolo

 

Articoli correlati