24, Luglio, 2024

“Cavriglia for you”: in rete turismo e tante opportunità per il territorio

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Presentata l’associazione che raggruppa la aziende turistiche – ricettive, gli operatori turistici e alcuni commercianti di Cavriglia con la collaborazione del Comune. Creata una rete tra il Valdarno aretino e fiorentino. Da domani aperto il Punto informazioni sulla Chiantigiana

È stata presentata ufficialmente "Cavriglia for you", un'associazione costituita da aziende agricole, attività ricettive, operatori turistici e alcuni commerciali del territorio con la collaborazione dell'amministrazione comunale. Lo scopo è promuovere la zona e le sue eccellenze turistiche, economiche e culturali attraverso una rete che abbraccia il Valdarno aretino e fiorentino. Il concetto da concretizzare è che il turismo, in un territorio come quello del Valdarno ricco da un punto di vista storico, architettonico, ambientale, artistico, se ben indirizzato può diventare uno strumento importantissimo per lo sviluppo economico e occupazionale dell'intera vallata.

Per questo tutte le iniziative, i progetti, le attività saranno caratterizzati anche da una sensibilizzazione verso comportamenti e consumi sostenibili. Per creare un'offerta che coinvolga un numero sempre maggiore di persone sono stati approntati veri e propri percorsi turistici attraverso pacchetti a tema che toccheranno le eccellenze di cui l'intero Valdarno, aretino e fiorentino, è ricco: dall'arte alla natura, dall'enogastronomia ai musei. 

L'associazione, costituitasi pochi giorni fa, già interagisce con altre realtà associative del comune di Cavriglia ed in poco tempo ha già creato importanti sinergie  diventando quindi anche un importante punto di riferimento per l'amministrazione comunale e per il territorio. Nelle prossime settimane sarà impegnata nella gestione dei servizi di informazione turistica, nella partecipazione a fiere, eventi e mercati e nell'organizzazione e creazione di interessanti eventi.

"Tra gli obiettivi, insomma, c'è quello di creare, prodotti turistici nuovi e un’offerta di qualità adeguata, nei servizi, agli standard nazionali e internazionali. Il turismo e la promozione del territorio infatti, sono le risorse del futuro e l'amministrazione comunale, grazie alle aziende che hanno creduto nell'Associazione Cavriglia fot you, conta così di dare un’ulteriore opportunità di sviluppo al territorio che, sebbene sia già naturalmente bello, ospitale ed organizzato, presenta potenzialità ancora inesplorate".

In questa ottica verrà anche allungata la stagione turistica: non più ristretta ai mesi che vanno dalla primavera all'estate ma estesa anche a quelli autunnali.

Marina Munoz Duràn, "Cavriglia for you": "Si tratta di un gruppo nutrito di aziende che si sono messe insieme per valorizzare la realtà cavrigliese attraverso i propri prodotti e le proprie attività. L'idea è quella di riuscire insieme a promuovere il territorio e a creare nuovi servizi e opportunità grazie anche alla collaborazione e al sostegno dell'amministrazione comunale".

 

Paola Bonci, assessore Comune di Cavriglia: "Queste aziende hanno deciso di mettersi insieme e in rete per promuovere, sia da un punto di vista economico che culturale e turistico, il territorio. Questo conferma quanto sia importante per il futuro la promozione della zona puntando alla qualità, alle sinergie e alla creazione di nuovo offerte turistiche: il nostro territorio è molto ricco, l'importante è farlo conoscere anche fuori dei nostri confini".

 

L'associazione Cavriglia for you da domani gestirà anche il Punto Informazioni Turistiche di Cavriglia lungo la Chiantigiana. Un servizio di notevole importanza: secondo i dati a fronte di 2.100 posti letto, solo nel 2015 il Comune di Cavriglia ha fatto registrare ben 116.000 presenze. Il servizio sarà aperto fino alla fine di maggio solo weekend e festivi, da giugno a settembre tutti i giorni.

 

 

Articoli correlati