27, Luglio, 2021

L’A.L.A Bus di Castelfranco Piandiscò è tra i finalisti di un concorso all’insegna dell’inclusione e della parità di genere

Più lette

A.L.A BUS è stata selezionata nella rosa delle piccole e medie imprese finaliste (100 su 800 candidate in tutto il territorio nazionale) per il “Premio Women Value Company 2021”. Un’azienda con sede nel Comune di Castelfranco Piandisco che effettua da oltre 70 anni servizio pubblico di linea e noleggio autobus con conducente: guidata da una donna Serena Baldecchi e dal fratello Marco Baldecchi,

Istituito cinque anni fa dalla Fondazione Marisa Bellisari in collaborazione con il Gruppo Bancario Intesa San Paolo, questo riconoscimento va ogni anno alle aziende che si contraddistinguono per politiche di inclusione, valorizzazione del talento e parità di genere. A.L.A BUS è stata celebrata, quale eccellenza per politiche aziendali rivolte alla valorizzazione del talento femminile, del merito, della crescita sostenibile e del welfare aziendale, in occasione di un evento che si è tenuto il 7 luglio.

Tra i relatori l’Onorevole Lella Golfo, Presidente della Fondazione Marisa Bellisario, nonché prima firmataria della Legge che ha introdotto in Italia le quote di genere nei Consigli di Amministrazione e nei collegi sindacali delle società quotate e controllate dalle Pubbliche Amministrazioni, e Anna Roscio, responsabile Direzione Sales & Marketing Imprese Intesa Sanpaolo. Quest’ultima cosi’ dichiara durante la serata: “L’iniziativa che abbiamo il privilegio di condividere per il quinto anno con la Fondazione Marisa Bellisario è oggi più che mai attuale e significativa: la parità di genere è infatti un asse strategico del piano che disegnerà il prossimo futuro del Paese. Tutte le storie delle nostre “Women Value Company” .

Articoli correlati