28, Giugno, 2022

Artificieri al lavoro per far brillare una bomba della Seconda guerra mondiale

Più lette

In Vetrina

Questa mattina, in un’area verde al confine tra Cavriglia e Radda in Chianti, gli artificieri hanno fatto brillare un ordigno bellico rinvenuto qualche giorno fa. Presente la Polizia municipale e i carabinieri

Aritificieri al lavoro, questa mattina, per far brillare una bomba della Seconda guerra mondiale. L'operazione, che si è svolta con il supporto degli agenti di Polizia municipale di Cavriglia e dei carabinieri di Castelnuovo dei Sabbioni, si è tenuta intorno alle 10 di stamani in un'area verde appositamente individuata, situata al confine con Radda in Chianti, poco distante dal parco naturale di Cavriglia.

L'ordigno bellico, che con tutta probabilità risale proprio al periodo della Seconda guerra mondiale, era stato rinvenuto qualche giorno fa proprio dai Vigili urbani di Cavriglia. Le operazioni di brillamento si sono svolte regolarmente. 

Articoli correlati