20, Luglio, 2024

Arriva Primaveria: tre giorni dedicati alla natura e al buon cibo nel centro di Figline

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Primaveria: a Figline prodotti tipici, fiori e giochi per bambini. Da domani a domenica il centro storico ospiterà la terza edizione della manifestazione.

Tutto pronto per Primaveria. La terza edizione della "sorella minore di Autumnia" si terrà da domani (venerdì) a domenica nel centro di Figline. Una manifestazione dedicata all’ambiente e all’ortoflorovivaismo che quest’anno coinvolgerà non solo piazza Ficino ma anche piazza San Francesco, corso Mazzini e piazza Don Bosco.

L’evento – promosso dal Comune di Figline e Incisa Valdarno e dalla Pro Loco con l’organizzazione di Sicrea – prenderà il via venerdì alle ore 15 con l’apertura degli stand di piazza Ficino, in cui assaggiare prodotti tipici provenienti da tutte le regioni, con grande spazio per i produttori toscani e le loro bontà; a questi si affiancheranno prodotti per orti e giardini, arredi, macchine agricole. La giornata del venerdì proseguirà fino alle 23 con l’intrattenimento musicale nell’area eventi di piazza Ficino, in cui si esibiranno gli Orangerock.
 

Sabato 23 maggio l’apertura degli stand è invece alle 9, con un programma che in piazza Ficino prevede anche dimostrazioni di potatura degli olivi (alle 10,30 con gli agronomi Stefano Bencivenni e Lorenzo Nozzi), realizzazione di origami (ore 16 con Enzo Ruscitti dell’associazione Museo della Civiltà contadina) e degustazioni di prodotti tipici come il fagiolo zolfino (ore 17,30) e il  bardiccio (ore 19), con chiusura della giornata insieme al trio musicale Sunrise Acoustic (fino alle 23). In piazza San Francesco, inoltre, nelle giornate di sabato e domenica ci saranno i banchi del Mercatino di Primaveria.

Il 24 maggio gli stand apriranno alle ore 9, mentre dalle 10,30 prosegue il viaggio alla scoperta delle eccellenze toscane a cura dell’associazione Gola Gioconda: la prima degustazione è sul cece rosa, la seconda sul Pollo del Valdarno (ore 12). Alle 16 invece Enzo Ruscitti tornerà con un laboratorio di cestinerai nell’area eventi di piazza Ficino dove, alle 17,30, l’associazione Damanhur Firenze presenterà la musica delle piante.

Sempre domenica in corso Mazzini sarà allestito uno spazio di giochi, musica e laboratori per bambini e famiglie, organizzato dal Comune in collaborazione con le associazioni: alle 15,30 si parte con la baby dance di Asd Magic Dance e lo spettacolo dedicato alla “musimatica delle tabelline” di Sphinx&Gorgò (ore 17), per poi proseguire con il percorso itinerante su odori e profumi (dalle 16 con Teatro Foglie d’erba), il laboratorio di origami (ore 17,30), il gioco delle sculture di Lego (dalle 16 a cura de Il Club del Mattoncino), il laboratorio creativo sulla costruzione dei fiori (dalle 16 con l’associazione Le Muse) e le letture di storie per bambini (dalle 16 con la libreria La Parola).

“Saranno tre giornate che vedranno come protagonista il centro storico di Figline – hanno annunciato la sindaca Giulia Mugnai e l’assessore Lorenzo Tilli -, che ospiterà la terza edizione di un evento che ha come obiettivo principale la promozione del territorio e dei suoi prodotti tipici”

Tante altre curiosità e informazioni sull’evento che saranno disponibili sulla pagina Facebook ufficiale di Primaveria: www.facebook.com/primaveriafigline.

Articoli correlati