19, Agosto, 2022

Apre lo sportello di orientamento e informazione legale.

Più lette

In Vetrina

Non è una consulenza ma uno sportello per l’orientamento e l’informazione in materia legale. Il Comune di Terranuova è il primo in tutta la provincia di Arezzo ad attuarlo

Non consulenza ma orientamento e soprattutto informazione in campo giuridico. Con questo scopo viene aperto a Terranuova lo sportello con la collaborazione dell'ordine degli avvocati di Arezzo. Il Comune è il primo in tutta la provincia di Arezzo a farlo.

L'assessore Caterina Barbuti spiega: "Grazie anche alla disponibilità dell'ordine degli avvocati di Arezzo siamo riusciti a stipulare questa convenzione. L'idea è nata dalla volontà di dare tutti gli strumenti possibili ai cittadini per aiutarli nella loro vita quotidiana. Si tratta di un'informazione che non sostituisce il lavoro del legale ma che rappresenta un momento in cui la gente per dubbi o domande potranno rivolgersi allo sportello".
 

Entra nel merito l'avv. Leonardo Paterniti: "Si tratta dello sportello del cittadino. Il Comune di Terranuova ha adottato questa normativa, attiva da qualche anno ma che è una novità per la provincia di Arezzo, per aprire uno sportello e dare informazione e orientamento a chi deve rivolgersi alla giustizia".

A chi può essere utile e per cosa?: "Ci si può rivolgere allo sportello per informazioni di qualunque tipo: per esempio per il gratuito patrocinio ed essere ammessi al pagamento delle spese legali a carico dello Stato oppure per chiedere informazioni sull'iter da seguire per gli atti giudiziari. Non si tratta di consulenza".
 

Articoli correlati