24, Luglio, 2024

La Rignanese vince il big-match di Sinalunga e si conferma squadra anti-Baldaccio

Più lette

La squadra di Coppi vince a Sinalunga, pareggio che non serve a nessuno fra Figline e Sangiustinese, al tappeto Castelnuovese e Bucinese

La terza giornata di ritorno registra l'importante successo della Rignanese, che espugna 2-1 il campo della Sinalunghese (sul finale del primo tempo Degl'Innocenti, raddoppio di Bennati alla mezzora della ripresa, i padroni  di casa accorciano nel finale con Spataro)
e porta a casa tre punti che le permettono di restare da sola al secondo posto alle spalle della capolista Baldaccio, che ha battuto il Porta Romana e  mantenuto due punti di vantaggio sugli uomini di Coppi.

Termina 1-1 fra Figline e Sangiustinese (vantaggio gialloblù al 33' del primo tempo firmato da Ormeni che si avventa di testa su una ribattuta corta del portiere avversario, pareggio della Sangiustinese sui titoli di coda con Lovari sugli sviluppi di un corner), risultato che alla fine non serve a nessuno  e che condanna la Sangiustinese a tornare ultima (in coabitazione con il Quarrata), in virtù del 3-0  con il quale la  Castiglionese ha superato una Castelnuovese in crisi (il primo gol, nel primo tempo, ad opera dell'ex Pica, gli altri due gol sono arrivati nella ripresa) e lasciato la posizione di coda.

Sconfitta la Bucinese che, arrabbiata per una direzione di gara rea di troppe leggerezze, cade 2-1 in casa con la Sestese (primo stop interno della stagione per i valdarnesi) e perde un'ottima occasione per guadagnare in classifica.

Articoli correlati