03, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

Alessia Leolini torna in Nazionale, a Jesolo sfiderà le stelle degli Usa

Più lette

In Vetrina

Dopo l’infortunio di Lara Mori, la ginnasta della Giglio doveva dimostrare di aver recuperato dall’infortunio e di essere pronta a tornare ai massimi livelli. Lo ha fatto con una prestazione perfetta a Firenze, tanto da convincere il ct Casella a richiamarla in azzurro

A Firenze lo ha detto chiaro e tondo: l'infortunio è acqua passata, ora è pronta a tornare ai massimi livelli. Se ne è accorto anche il commissario tecnico Enrico Casella che, non a caso, l'ha chiamata subito: Alessia Leolini torna in Nazionale, sarà una delle sei azzurre al Trofeo di Jesolo, un importantissimo meeting internazionale che vedrà l'Italia impegnata contro Stati Uniti, Francia, Canada e Australia nella giornata di sabato.

Non si avvera il sogno che tutti gli sportivi valdarnesi covavano, quello di vedere due ginnaste della Giglio Montevarchi in Nazionale. Recuperata Leolini, la squadra montevarchina ha dovuto rinunciare a Lara Mori, messa k.o. dalla brutta caduta in uscita dalla trave che le ha procurato uno strappo al polpaccio e una leggerissima frattura al perone proprio all'inizio della gara di Firenze del 14 marzo, terza giornata del campionato di Serie A1. Lei, almeno per un po', non potrà vestire il body azzurro.

Ma proprio a Firenze Leolini si è riconquistata l'azzurro, caricandosi la squadra sulle spalle e portandola praticamente da sola al quinto posto. Non è la prima partecipazione a Jesolo per Leolini, che già lo scorso anno partecipò al torneo ma in qualità di individualista, al volteggio. Sabato invece farà parte del sestetto che sfiderà gli Stati Uniti, la squadra più forte del mondo.

Le americane schierano la Campionessa del mondo Simone Biles, un'atleta che negli ultimi anni ha ridefinito i limiti della disciplina e già entrata di diritto tra le più forti ginnaste di sempre. Con lei anche la campionessa olimpica all-around Gabrielle Douglas, la plurimedagliata ai Mondiali e alle Olimpiadi Kyla Ross, la campionessa olimpica al corpo libero Alexandra Raisman, la più grande giovane promessa della ginnastica mondiale Bailie Key. Queste le avversarie dell'Italia di Alessia Leolini e di Carlotta Ferlito, Erika Fasana, Martina Rizzelli, Tea Ugrin ed Elisa Meneghini. Sulla carta una squadra imbattibile, ma le azzurre possono contare sul proprio pubblico.

Il Trofeo di Jesolo è uno dei principali appuntamenti internazionali nell'anno che mette in palio la qualificazione olimpica, la prima vera anteprima del Campionato del mondo in programma a fine ottobre a Glasgow e degli Europei di Montpellier al via il 13 aprile.
 

Articoli correlati