13, Luglio, 2024

A Leccio si preparano gli scarponi, terza stagione al via per lo Sci Club

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Nato quasi per scommessa, lo Sci e Snow Club Leccese oggi conta decine di associati e per il terzo anno organizza gite agli impianti più belli dell’Appennino e delle Dolomiti. Per tutti, dall’esperto al novizio

Leccio non è certo Courmayeur, ma nella frazione ai piedi di Reggello c'è un club di sciatori che sta per festeggiare l'inizio del terzo anno di attività. Lo “Sci e Snow Club Leccese” è pronto per la nuova stagione sciistica, un'altra annata di gite su e giù verso gli impianti più belli dell'Appennino e delle Dolomiti per sciatori esperti, per quelli alle prime armi, per grandi, bambini e famiglie intere.

Tutto nasce, naturalmente, in cabinovia, dall'idea di un gruppetto di amici che stava risalendo la montagna della Val di Fassa per portarsi sulle piste. Sembrava una scommessa: perché non creiamo un'associazione sciistica in Valdarno? Un modo per condividere la passione per sci e snowboard e per usufruire di tutti i vantaggi di uno sci club. I fondatori furono Michela Valcaccia, Alessandro Casini, Andrea Arcuri, Riccardo Cellai, Ester Bulli, Stefano Brugnone, Riccardo Aglietti, Andrea Sottili, Francesco Bettini, Leonardo Agostinelli e Duccio Alberti.

Dallo scherzo alla realtà il passo fu breve e già nella stagione 2012/2013 diverse decine di associati iniziarono l'“esodo” verso la montagna. Compresi nonni, nipotini e tanti altri che indossavano per la prima volta gli scarponi. Una scommessa vinta, insomma, considerando anche che molti di loro altrimenti non sarebbero mai andati sulla neve. Ora si riparte. A volte per un giorno, altre per una settimana, sempre in compagnia.
 

Articoli correlati