12, Aprile, 2024

Al “Brili Peri” arriva l’Imolese, il Montevarchi non può fallire

Più lette

Nella terza partita nell’arco di una settimana, il Montevarchi riceve al “Brilli Peri” l’Imolese in quella che potrebbe essere una delle partite più importanti dell’anno: i valdarnesi sono all’ultimo posto con soltanto un punto di ritardo dalla squadra avversaria e in questa sfida entrambe le squadre si giocano molte delle loro chances di guadagnarsi un posto  nei play-out

Entrambe sono reduci da due vittorie (l’Aquila con Torres e Vis Pesaro, Imolese  con Olbia e Ancona), il che dimostra un buono stato di salute e sarà una partita aperta ad ogni risultato, con il pareggio che non servirebbe a nessuno.

Quel che caratterizza la squadra emiliana è il fatto di non essere particolarmente prolifica in zona gol, tanto da vantare assieme alla Vis Pesaro il peggior attacco del girone con sole ventuno reti.

Circa la rosa ci sono sia giocatori esperti che giovani interessanti, la società è stata piuttosto  attiva nella fase invernale del mercato e gli aquilotti si troveranno ad affrontare un avversario piuttosto diverso da quello affrontato  e sconfitto 0-2 nella gara di andata.

Per questa partita, mister Banchini dovrà fare a meno di Giordani  che è stato espulso martedì scorso a Pesaro ma per il resto potrà contare su tutto l’organico, il che è sicuramente importante quando s devono giocare partite così ravvicinate.

Articoli correlati