24, Maggio, 2024

“Qui non c’è posto per nessuno”: in scena lo spettacolo teatrale nato in occasione della Festa della Toscana

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

“Qui non c’è posto per nessuno”: è questo il titolo dello spettacolo che andrà in scena domenica 19 marzo alle ore 17 all’interno della Filarmonica Giuseppe Verdi di Reggello. Uno spettacolo teatrale a cura del Gruppo della Pieve, con Sofia Bigazzi, Maria Italia Lanzarini, Riccardo Sati e Valentina Spagnoli. L’ingresso è libero ed è aperto a tutta la cittadinanza.

“Questo progetto – ha spiegato Maria Italia Lanzarini presentando in conferenza stampa lo spettacolo – si inserisce tra le iniziative legate alla Festa della Toscana. L’edizione 2022 aveva come tema centrale la libertà di espressione garantita dall’art. 21 della nostra Costituzione. Partendo da questo presupposto, il Gruppo della Pieve ha deciso di rappresentare un racconto di Anna Banti, scrittrice fiorentina, dal titolo ‘Lavinia fuggita’, tratto dalla raccolta ‘Il dolore delle donne’, in cui si parla di una musicista che non può esprimere la propria arte in quanto donna e non ha il diritto di mostrare il suo talento. Attraverso questo spettacolo vorremmo trasmettere il valore e l’importanza di poter esprimere liberamente la propria arte, la propria opinione, il proprio pensiero”.

“Si rinnova la collaborazione tra il Comune di Reggello e il Gruppo della Pieve – ha aggiunto l’assessora alla cultura di Reggello, Adele Bartolini – un’unione che va avanti da tanti anni per l’organizzazione della Festa della Toscana. Quest’anno ci tengo particolarmente allo spettacolo del Gruppo della Pieve perché oltre a portare in scena il diritto di parola e di espressione, si parla anche di donne. Siamo nel mese dedicato alla donna e mettere insieme queste due tematiche è fondamentale, possiamo ribadire così il concetto che i diritti sono universali, per tutti e puntare i riflettori sulla condizione femminile e sulla parità dei generi”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati