31, Maggio, 2024

San Cipriano: trovata la ditta per smaltire l’eternit. M5S: “Un esempio di come la collaborazione può portare a buoni risultati”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Le onduline di Eternit furono trovate sul lago di San Cipriano nel mese di giugno grazie alla segnalazione del consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Massimiliano Secciani. Un attivista di M5S è riuscito a trovare la ditta che potrà smaltire l’eternit

Trovata la ditta che smaltirà le onduline di Eternit ritrovate sul lago di San Cipriano. La soddisfazione del Movimento 5 Stelle.

La vicenda risale al 26 giugno quando cioè Massimiliano Secciani consigliere del Movimento 5 Stelle insieme a un attivista ritrova le lastre di eternit abbandonate e avverte la polizia municipale.

Ad agosto il sindaco di Cavriglia Leonardo Degl’Innocenti o Sanni afferma di essere a conoscenza della vicenda e di essersi già attivato per rimuoverle.

Interviene il Movimento 5 Stelle di Cavriglia:

"Venuto a conoscenza delle intenzioni dell’amministrazione comunale riguardo alla situazione, un attivista 5 Stelle Cavriglia di Legambiente conoscendo una ditta di smaltimento eternit, si è subito proposto a servizio della cittadinanza per fare in modo che, si attingesse sì dalle casse comunali, ma non in modo troppo invasivo e con un risparmio evidente. È riuscito a questo scopo, ad ottenere un preventivo a prezzo inferiore al normale standard. Ne hanno giovato così le casse comunali e conseguentemente tutta la comunità cavrigliese".

“Con piccole azioni ripetute – afferma il consigliere Massimiliano Secciani – si può cambiare l’opinione pubblica e la percezione del suolo comunale, che è di tutti. Per questo va preservato come un’eredità dei posteri. Quei bambini che ora hanno tanta fiducia in voi, meritano un territorio sano dove vivere con serenità il loro avvenire”.

Il Movimento 5 Stelle Cavriglia ringrazia il sindaco e i vigili urbani e mette in luce altre problematiche del territorio:

"Auspichiamo che l’amministrazione comunale Cavriglia si muova alacremente per le altre denunce ambientali esposte dai Pentastellati, come per esempio la discarica abusiva e l’eternit ritrovato in località Grimoli e l’eternit presente nell’ex stabilimento Mobilextra a Vacchereccia".

 

Articoli correlati