01, Dicembre, 2021

Discarica: le Liste civiche sangiovannesi continuano la lotta alla Croce del Pratomagno

spot_img

Più lette

Torna sulla questione discarica di Podere Rota chiedendone ancora una volta la chiusura il gruppo Liste civiche sangiovannesi. La lotta si è spostata alla Croce del Pratomagno.

“Siamo partiti di notte, alle 5 ed a piedi abbiamo percorso 30 Km è superato 1400 mt di dislivello. Abbiamo portato il nostro grido fino alla Croce del Pratomagno, simbolo di unione delle serene genti dell’Arno. Un grido chiaro, inequivocabile: discarica basta ampliamento e bugie chiusura subito”.

“Abbiamo un’altra Croce in Valdarno: la Discarica di podere Rota. Non possiamo rimanere in silenzio di fronte allo scempio che si vuole perpetrare: altri 50 anni di rifiuti! Lo gridiamo da quassù a tutti i Valdarnesi ed in particolare si Sangiovannesi. Con questa marcia e con il nostro grido intendiamo lanciare un messaggio al Presidente Giani, all’assessore Monni, ai consiglieri Ceccarelli e De Robertis ed ai Sindaci Vadi e Chienni”.

“La lotta non si è interrotta e riprende con vigore. Avrete la responsabilità di affogare il Valdarno nei rifiuti. Ora basta”.

Articoli correlati