06, Febbraio, 2023

Camminata ecologica al Parco di Sammezzano: sabato l’evento legato alla giornata europea “Let’s Clean Up!”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Una visita guidata esclusiva, legata ad un percorso trekking e all’impegno per effettuare la raccolta differenziata nell’immenso parco di Sammezzano: l’evento in programma sabato è organizzato da Comune di Reggello ed Aer per “Let’s Clean up Europe!”. Iscrizioni entro l’8 maggio

Il parco di Sammezzano protagonista di una iniziativa che per la prima volta legherà il trekking con la cultura e la cura dell’ambiente: sabato prossimo, 9 maggio, il Comune di Reggello ed Aer spa sono gli organizzatori di una mattinata con cui si aderisce al progetto “Let’s Clean Up!”, la prima campagna di clean-up a livello europeo, che si inserisce all’interno del progetto europeo che promuove la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti.

L’appuntamento, aperto a tutti, è sabato mattina alle 8,30 in piazza della Costituzione a Leccio. Da lì partirà il percorso con il quale si entrerà nel parco di Sammezzano, per una camminata ecologica e conoscitiva. Scopo del progetto, infatti, è quello di organizzare azioni di pulizia, che coinvolgano tutta la cittadinanza e siano anche un momento di riflessione sul rispetto dell’ambiente e conoscenza del territorio.

La mattinata inizierà con la visita al Castello, in cui una guida illustrerà a tutti i partecipanti le caratteristiche del luogo, e proseguirà  nel Parco con un percorso trekking in cui tutti i partecipanti potranno ascoltare le curiosità sulla natura del luogo, illustrate da operatori del Gruppo Geco, oltre a provvedere a ripulire le zone del cammino.

Aer metterà a disposizione kit per i partecipanti, guanti, sacchetti e bidoni per agevolare al meglio le operazioni di pulizia. Ad ogni partecipante viene richiesta l’iscrizione all'indirizzo mail europe@aerweb.it entro venerdì 8 maggio, ed un equipaggiamento consono al percorso. Utilissimi anche smartphone e macchine fotografiche: gli scatti più belli delle operazioni di pulizia, condivisi sui social network con l'hashtag #cleanupeurope!, verranno utilizzati per realizzare pannelli da posizionare stabilmente al centro di raccolta del Poderino, in ricordo dell’iniziativa svolta.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati