26, Giugno, 2022

Gran galà del calcio aretino, premi all’Aquila e agli altri valdarnesi protagonisti

Più lette

Montevarchi premiato per la vittoria della Promozione e per i successi in campo giovanile. Riconoscimenti anche a Virtus Leona, a Benedetto, bomber del Laterina, e all’arbitro Silvera

Premi per l'Aquila e per tutti i protagonisti valdarnesi della stagione calcistica ormai agli sgoccioli al Gran Galà del Calcio Dilettanti Aretino, prima edizione di un'iniziativa organizzata da New MediAr in collaborazione con la delegazione provinciale della Figc di Arezzo e la sezione Aia di Arezzo, in programma il 14 maggio alla Casa dell'Energia (l'ex Fonderia Bastanzetti) del capoluogo.

Triplo premio per l'Aquila Montevarchi, che riceverà un riconoscimento per la vittoria del campionato di Promozione e due per i successi in campo giovanile di Juniores e Giovanissimi provinciali, anche se la lista lista dei primi per i rossoblù è probabilmente destinata ad aumentare visto che anche i Giovanissimi regionali, domenica scorsa, hanno vinto il proprio campionato.

Un premio per la Virtus Leona, vincitrice del campionato di Seconda categoria, e per Daniele Benedetto dell'Arno Laterina, capocannoniere del campionato di Promozione. Tra i premiati, anche un fischietto: Julio Silvera della sezione Aia Valdarno.

Articoli correlati