07, Dicembre, 2022

Ancora senza un proprietario il Castello di Sammezzano, il tribunale si riserva di decidere

Più lette

In Vetrina

Nell’udienza di oggi al Tribunale di Firenze presentata dalle parti tutta la documentazione: ma il giudice si è riservato di decidere. E ora si attende ancora: la decisione potrebbe arrivare forse entro il 12 ottobre

Non c'è ancora la parola fine, sulle sorti del castello di Sammezzano e di tutta la proprietà collegata. Oggi il tribunale di Firenze si è riunito per discutere sul ricorso relativo all'assegnazione dell'asta giudiziaria: quel ricorso che vede contrapposti, a questo punto, i due gruppi interessati all'acquisto della proprietà, cioè la Helitrope Limited (società di Dubai) e la Kairos, società che invece aveva avviato l'acquisizione delle situazioni debitorie della proprietà precedente. 

Le parti hanno presentato la documentazione, ma il giudice si è riservato di decidere: non c'è insomma una scadenza fissata, per conoscere chi sarà il proprietario del Castello progettato e voluto dal Marchese Panciatichi Ximenes d'Aragona. Una data potenzialmente utile, da questo punto di vista, potrebbe essere quella del 12 ottobre: sarà infatti l'udienza in cui verranno stabilite le spese legali, e l'augurio è che in quel momento si sappia già chi ha avuto ragione in questo ricorso. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati