21, Luglio, 2024

Ancora il registro dei tumori in consiglio. Catia Naldini: “Solleciterò di nuovo anche i consiglieri regionali”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’assessore Sandra Romei ha annunciato la riunione della commissione sanità entro la fine di marzo per un confronto con il responsabile scientifico della Asl8

Il gruppo consiliare Cresce San Giovanni ha affrontato di nuovo l'argomento dell'istituzione del registro dei tumori. E lo ha fatto nel consiglio comunale che si tenuto a San Giovanni. Dopo infatti le dichiarazioni, tempo fa, del direttore generale della Asl8 Enrico Desideri secondo le quali l'azienda sanitaria aveva già siglato una convenzione con Ispo, l'istituto per lo studio e per la prevenzione oncologica, per l'elaborazione e le analisi dei dati niente ancora sembra muoversi in concreto.

Nel timore che tutto il procedimento che dovrebbe portare il registro dei tumori in provincia di Arezzo e in Valdarno si sia arenato Catia Naldini, consigliera di Cresce San Giovanni, ha presentato un'interrogazione per chiedere al Sindaco, in qualità anche di presidente della conferenza dei sindaci, se realmente la convenzione con Ispo è stata firmata e quale è lo stato di avanzamento delle procedure per il registro dei tumori.

L'assessore Sandra Romei ha riposto dichiarando di voler organizzare entro la fine del mese di marzo una riunione di commissione alla quale dovrà essere presente anche Domenico Sallese, responsabile scientifico della Asl8. 

Catia Naldini: "Se niente ancora si dovesse muovere solleciterò di nuovo i due consiglieri regionali Enzo Brogi e Stefano Mugnai che in passato si sono già impegnati in favore del registro".

 

Articoli correlati