19, Agosto, 2022

Inaugurata la mostra fotografica “Ricordando San Donato in Avane”

Più lette

In Vetrina

Inaugurata nella sala polivalente dell’Istituto “Dante Alighieri” in Viale Barberino a Meleto Valdarno, la mostra fotografica dedicata al paese scomparso di San Donato in Avane, raso al suolo per esigenze legate all’estrazione della lignite nel corso degli anni settanta.

San Donato, ancora visibile in alcune cartine turistiche precedenti al 1970, è stato
sede del primo Spedale di questo territorio, oltre che della prima Cooperativa. Una
storia importante che il lavoro di tre ex abitanti, Piero Secciani, Piero Romanelli e Adelmo Brogi, ha portato alla raccolta materiale fotografico esposto.

“A San Donato in Avane era sorta la prima Coop, ed era nato il primo ospedale del
territorio: inevitabilmente attorno a queste abitazioni si sono radicati dei valori che
fanno parte della Comunità di Cavriglia e che anche grazie a questa mostra sono
tramandati agli adulti del domani”.

L’otto maggio, giorno della chiusura di “Ricordando san Donato in Avane”, è
programmata nel corso della mattina anche una passeggiata nell’area mineraria,
proprio sui luoghi in cui sorgeva la frazione. L’esposizione vede il patrocinio dei Comuni di Cavriglia e di Figline e Incisa Valdarno e la preziosa collaborazione del Museo Mine di Castelnuovo dei Sabbioni, del Circolo Fotografico “Arno” di Figline e del Museo della Civiltà Contadina di Gaville.​

Articoli correlati