07, Dicembre, 2021

Prende forma il nuovo Ponte Catolfi, procedono i lavori. Neri: “Rimarrà alla comunità, al di là delle polemiche”

spot_img

Più lette

È stato completato l’impalcato del nuovo Ponte Catolfi a Laterina: finalmente ripristinato il collegamento tra le due sponde, per una lunghezza di circa 70 metri, scavalcando l’Arno attraverso i nuovi piloni che poi saranno rimossi, lasciando il ponte ad una unica campata. Un passo avanti decisivo per un’opera che, nel tempo, ha subìto ritardi dovuti alle difficoltà nell’appalto. Ora il cantiere andrà avanti con le successive fasi di lavorazione.

La sindaca di Laterina Pergine, Simona Neri, commenta: “Collegamento ripristinato! Le due sponde dell’Arno, dopo molti mesi e tribolazioni, sono di nuovo collegate. E finalmente lo saranno in piena sicurezza per decenni e decenni. Perché questo è sempre stato il solo ed unico obiettivo: dare un collegamento strategico che fosse sicuro per generazioni e generazioni. Questo è ciò che resterà alla nostra comunità, non certo le polemiche pretestuose che fanno finta di non capire, o forse proprio non capiscono, le difficoltà e la complessità di realizzare un’opera di queste proporzioni in un paese con una legislazione come la nostra ed in un momento storico come quello che stiamo attraversando”.

“Un’opera – conclude Neri – destinata a sopravvivere alle polemiche, a questa Amministrazione ed anche alle nostre vite e quelle dei nostri figli, nipoti, bisnipoti.., come minimo. Un’opera che questa amministrazione, come le precedenti, avrebbe potuto rinviare per non ‘avere beghe’. Ma la sicurezza non è mai rinviabile”.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati