02, Marzo, 2024

Eugenio Bini

Il tratto tra Montanino e Cascia di nuovo al centro delle polemiche. Calò: “Mettere in sicurezza la strada della Costa: curve pericolosissime”

Mancata messa in sicurezza della strada “La Costa al Borgo” tra Borgo a Cascia e Ponte all’Olivo: curve pericolosissime gli incidenti sono all'ordine del giorno. Andrea Calò di Rifondazione presenta un'interrogazione e lancia l'appello: "Garantire l'incolumità dei cittadini"

Pendolari, disagi senza fine. Il portavoce Maurizio Da Re punta il dito sulle verifiche della Regione: “Quali treni vengono controllati?”

Disagi infiniti per i pendolari ed il portavoce del Comitato Valdarno Direttissima, Maurizio Da Re, scrive a Ceccarelli. Nel mirino i controlli degli ispettori regionali: "Vengono fatte le ispezioni e le multe? Su quali treni? Se si controlla solo la linea lenta i problemi non emergono".

Il Valdarno Volley vince il primo set e poi si spegne: contro Bastia sconfitta per 3 a 1

Partita lottata dalle valdarnesi contro una delle pretendenti alla promozione. Le ragazze di Lapi vincono il primo set e poi si devono arrendere all'Edilrossi Bastia: arriva un'altra sconfitta in trasferta.

Presentato il nuovo piano strutturale. Il sindaco Lorenzini: “Tutela del territorio con recupero dei volumi esistenti. Puntiamo sul turismo”

Al via le procedure amministrative per l'approvazione del piano strutturale di Rignano. Il sindaco Daniele Lorenzini: “E' un piano nato dal confronto con la gente e che si basa sul recupero dei volumi esistenti, su un’attenzione particolare alle attività produttive e al mondo del lavoro così come al turismo, settore che deve essere necessariamente sviluppato”. E annuncia: "Il confronto con i cittadini proseguirà prima dell'approvazione, prevista entro l'estate".

Dopo il 6 a 1 con Salutio, l’Atletico Figline a Capolona vuole risalire la china. Il ds Masini: “Dipende tutto da noi”

Domenica scorsa l'Atletico Figline ha asfaltato il Salutio con un roboante 6 a 1. Domani è impegnato sul campo dell'Etruria Capolona. Il ds Masini: "Necessario proseguire la striscia positiva: si salva chi è più costante e adesso non sono più concessi errori".

Scendono le tariffe dei cimiteri grazie alla fusione dei Comuni. Approvata la nuova imposta: in media nel 2014 si spenderà il 20% in meno

Cimiteri,tagliate le tariffe grazie a fusione Comuni. I commissari hanno approvato la nuova imposta: in media nel 2014 si spenderà il 20% in meno. “Adesso si iniziano a vedere i primi vantaggi per i cittadini della fusione dei due Comuni" commentano il commissario Antonio Lucio Garufi ed i sub-commissari Anna Maria Santoro e Calogero Ragusa.

About Me

1006 ARTICOLI
0 Commenti
- Advertisement -spot_img

Latest News

La MGiTALY Pallavolo Valdarno batte senza problemi il Club Arezzo

La MGiTALY Pallavolo Valdarno, nell'anticipo della quindicesima giornata di campionato, ha messo a segno un'importante vittoria in ottica play-off...
- Advertisement -spot_img