02, Dicembre, 2022

Olimpiadi di Informatica a squadre, oggi la prima gara per studenti dell’ITT Ferraris

Più lette

In Vetrina

Gli studenti dell’ITT Ferraris di San Giovanni Valdarno hanno sostenuto oggi la prima gara nazionale della 14esima edizione delle Olimpiadi di Informatica a squadre.

Per la prima volta gli studenti delle classi quarte e quinte a indirizzo informatico hanno partecipato all’iniziativa che ha coinvolto molto positivamente i giovani che hanno potuto mettersi in gioco svolgendo esercizi informatici complessi e confrontandosi con altre scuola in tutta Italia. I partecipanti sono stati divisi in gruppi eterogenei e sosterranno un totale di quattro prove, tra novembre, dicembre, gennaio e febbraio. La docente responsabile Clio Mugnai: “Ogni gara prevede l’assegnazione di esercizi, la loro risoluzione darà ai vari gruppi un punteggio finale. Le squadre che ottengono il maggior punteggio andranno a marzo a Bologna. I ragazzi hanno risposto molto bene, sono rimasti entusiasti nel poter affrontare delle prove diverse rispetto ai soliti esercizi in classe e tutti insieme vanno a contribuire a un raggiungimento degli obiettivi comuni”.

 

Entusiasmo e voglia di arrivare alle fasi finali delle Olimpiadi, che si terranno a Bologna il prossimo marzo. Tommaso Fabbri, studente della 4BIF: “Ci hanno dato da risolvere un problema di programmazione, e lo dobbiamo risolvere nella maniera più efficiente possibile in modo da ottener un punteggio alto. Dobbiamo qualificarci per poter andare alle fasi nazionali a Bologna. Il mio gruppo, ad esempio, aveva un esercizio sui un hackeraggio di un distributore automatico, stiamo lavorando molto bene per effettuare più punti possibili”.

 

Articoli correlati