09, Dicembre, 2022

Hub vaccinale: la Misericordia di Figline cerca professionisti e personale per l’accoglienza. Effettuata una simulazione

Più lette

In Vetrina

Aprirà lunedì 3 gennaio in zona Lagaccioni il nuovo hub vaccinale con la possibilità di effettuare 700 dosi al giorno dal martedì alla domenica dalle 8.00 alle 20.00. Farmavaldarno, la società a partecipazione pubblica che gestisce le farmacie comunali di Figline e Incisa Valdarno, Reggello e Cavriglia, si occuperà della gestione del farmaco, dell’operatività dell’hub e del coordinamento del personale. Medici, infermieri, operatori sanitari e personale operativo saranno messi a disposizione dalla Misericordia di Figline, che curerà il percorso interno dall’accoglienza alla somministrazione e il funzionamento delle linee vaccinali.

E proprio la Misericordia di Figline richiede la disponibilità di professionisti per le vaccinazioni e di personale per l’accoglienza e la gestione degli afflussi. Se interessati è possibile contattare la Misericordia al numero 055 949405 oppure tramite mail a hubfigline@gmail.com

Intanto questa mattina si è svolta la simulazione di tutto il percorso vaccinale: accoglienza, triage, vaccinazione e osservazione. Erano presenti il sindaco Giulia Mugnai, l’assessore alla Sanità Arianna Martini, il direttore della Società della Salute Fiorentina Sud-Est Simone Naldoni, i tecnici del Comune di Figline e Incisa Valdarno, i rappresentanti di Farmavaldarno e della Misericordia di Figline che si occuperanno della gestione dell’hub.

Articoli correlati