25.01.2021  15:41

Nasce il Coordinamento della Città Metropolitana di Firenze in Azione

di Glenda Venturini
Milena Brath è alla guida del Coordinamento Città Metropolitana Firenze In Azione. Tra gli altri componenti, Giuseppe Mazzara, referente del Comitato di Incisa e Figline, e Pasquale Patella, referente del Comitato di Reggello


commenti

Data della notizia:  25.01.2021  15:41

Si è appena formato il Coordinamento Città Metropolitana di Firenze in Azione, che ha referenti locali anche in Valdarno fiorentino. “Firenze si spopola e i paesi dell’hinterland si rinnovano con nuovi abitanti, lavori e attività. Affrontiamo il cambiamento come occasione di rilancio per il capoluogo toscano e i piccoli centri, che contano quasi 1 milione di abitanti. Puntare su ambiente, viabilità e trasporti per diventare il cuore della ripresa economica. Con questo obiettivo nasce il Coordinamento della Città metropolitana di Firenze in Azione”. A parlare è Milena Brath, referente cittadina di Firenze In Azione e alla guida del Coordinamento Città Metropolitana Firenze In Azione.

Gli altri componenti: Luca Ferrara, referente del Comitato di Empoli, Giuseppe Mazzara, referente del Comitato di Incisa e Figline Valdarno, Mario Guarna, referente del Comitato di Certaldo, Pasquale Patella, referente del Comitato di Reggello. “Con quasi un milione di abitanti nell’Area metropolitana, occorrono nuove politiche per Firenze e il suo centro storico, ma anche per i comuni limitrofi, dove le famiglie negli ultimi due anni hanno scelto di vivere per costi immobiliari più bassi e condizioni di vita meno stressanti. Un passo necessario – dice Brath - altrimenti in futuro gli squilibri tra città e hinterland rischiano di essere irreparabili. Un banco di prova per tutti i partiti, Azione compresa, saranno le prossime amministrative a Sesto Fiorentino e Reggello”.
 

Politica

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE