14.12.2015  10:18

In servizio il treno delle 6 del mattino, i pendolari valdarnesi possono rinunciare alla sveglia all'alba

di Glenda Venturini
Questa mattina primo viaggio del treno che arriva in stazione a Firenze dieci minuti prima delle 7: era la soluzione richiesta a gran voce dai pendolari valdarnesi, che finora erano costretti a svegliarsi alle 4. "Finalmente un treno davvero comodo"


I pendolari dell'alba da questa mattina hanno detto addio alle sveglie puntate alle 4. Dopo la raccolta firme e le richieste a Trenitalia e Regione Toscana, infatti, da questa mattina è entrato il servizio il treno che arriva in stazione a Firenze dieci minuti prima delle 7: la soluzione per chi deve entrare a lavoro, appunto, entro quell'ora. 

Finora l'unica possibilità era di partire e arrivare oltre un'ora prima. Poi, dopo la petizione, l'annuncio dell'introduzione di un nuovo treno del mattino sulla tratta valdarnese: e da stamani, con l'introduzione del nuovo orario invernale, finalmente il passaggio nelle stazioni. 

"Ah siamo già arrivati? Però questo treno è proprio comodo!", sono stati i commenti quasi increduli, stamani, a bordo. "Il treno ha funzionato alla grande... non ha fatto inchini ed è arrivato in orario. Diverse persone sono salite a bordo e forse ancora tanti non lo sanno: questo vuol dire che il treno e utile per tanti valdarnesi! speriamo che continui così!". 

"Il nuovo treno - ha commentato il portavoce dei pendolari valdarnesi Maurizio Da Re - è un risultato importante del Comitato Pendolari, e il suo successo ci dà molta soddisfazione".

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Roberto Riviello
Controcorrente
Chi avrebbe mai pensato che una statua raffigurante Gabri...