16, Luglio, 2024

Treni, sciopero in questo fine settimana. E il 9 luglio modifiche per lavori a Campo di Marte

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Quelli in arrivo sono giorni complicati per chi si sposta con il treno.

In questo fine settimana è stato proclamato da alcune sigle sindacali autonome uno sciopero nazionale del personale del Gruppo FS Italiane, che scatterà dalle ore 21 di sabato 6 luglio alle ore 21 di domenica 7 luglio. Lo sciopero nazionale potrebbe avere un impatto significativo sulla circolazione ferroviaria e comportare cancellazioni totali e parziali di Frecce, Intercity e treni del Regionale di Trenitalia e Trenitalia Tper. Gli effetti, in termini di cancellazioni e ritardi, potranno verificarsi anche prima e protrarsi oltre l’orario di termine dello sciopero.   Trenitalia invita tutti i passeggeri a informarsi prima di recarsi in stazione e, ove possibile, a riprogrammare il viaggio.

Martedì invece saranno eseguiti alcuni lavori che comporteranno modifiche alla circolazione dei treni in transito da Firenze Campo Marte. Gli interventi infrastrutturali sono programmati dalle 9.00 alle 11.00 di martedì 9 luglio. Rete Ferroviaria Italiana eseguirà lavori di completamento del rinnovo degli scambi e dei binari a Firenze Campo Marte, che in precedenza erano già stati effettuati in orario notturno senza interferire con la circolazione. In questo caso, per esigenze tecniche, le lavorazioni programmate devono necessariamente essere svolte in orario diurno.

Durante i lavori è prevista una riprogrammazione con modiche di orario, variazione dei tempi di percorrenza e cancellazioni, anche per alcuni treni Regionali. Il dettaglio delle modifiche:

  • Alcuni treni Frecciarossa delle relazioni Roma-Genova, Roma-Trieste, Benevento/Battipaglia/Napoli-Roma/Milano/Torino, Brescia-Napoli subiscono cancellazioni.
  • Il treno IC 1523 Prato C.le-Napoli C.le subisce modifiche d’orario e di percorso.
  • Alcuni treni Regionali delle relazioni Firenze-Arezzo/Chiusi/Roma, Montevarchi-Firenze/Prato/Pistoia e Firenze-Borgo S.L. subiscono cancellazioni, limitazioni, modifiche d’orario e di percorso.

Le modifiche ai servizi possono avvenire anche prima o dopo l’orario programmato dei lavori. I canali di vendita di Trenitalia sono aggiornati.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati