01.09.2019  18:37

Festa del Perdono: spazio alle attività cinofile con Aicsef

di Monica Campani
In tanti hanno preso parte nella mattina al parco dei Cappuccini all' "Agility per ruzzo", attività non agonistica ma amatoriale


Grandi e piccoli, di razza e meticci, tutti uniti dalla voglia di cimentarsi nell'agility e divertirsi.  E sono stati tanti i cani con i loro proprietari presenti al parco dei Cappuccini di Montevarchi per partecipare all' "Agility per ruzzo", iniziativa organizzata da Aicsef Valdarno, l'associazione italiana cinofilia, sport e fitness, e la Clinica veterinaria Faenzi - Lumeggi, nell'ambito delle feste del Perdono.

La partecipazione è stata aperta a tutti e completamente gratuita. Tre le categorie: small, medium, large. Si è trattato di un'attività amatoriale e non agonistica, seguita e diretta dall'educatore cinofilo professionista di Aicsef, Sergio Piccioli: lo scopo infatti è stato quello di far divertire e far socializzare i cani.

I vincitori: taglie piccole, Miriam con Achille, Giada con Cleopatra, Francesca con Nebbia, taglie medie, Stefano con Neo, Donatella con Suzaku, Antonio con Tyson, taglie grandi, Dante con Zoe, Rebecca con Blacke, Diego con Lea

 

Sociale

 
comments powered by Disqus