08.06.2018  15:08

Casa della salute, continuano i lavori da metà luglio nell'immobile

di Monica Campani
Presentato il progetto per l'edificio di via 3 novembre sede del distretto socio sanitario


commenti

Data della notizia:  08.06.2018  15:08

Verificata la vulnerabilità sismica dell'immobile di via 3 novembre, sede adesso del distretto socio sanitario di San Giovanni, nel mese di luglio partiranno altri interventi di ristrutturazione per permettere la collocazione della Casa della salute nell'edificio. Le opere comprendono l'installazione di un impianto di climatizzazione, per una spesa di 155.315 euro e una durata dei lavori di 45 giorni, il rifacimento dell'impermeabilizzazione della terrazza, delle grondaie e delle falde, per una spesa di 172.090 euro e una durata dei lavori di 75 giorni, la realizzazione della Casa della salute, per una spesa di 30.000 euro, e lavori di cablaggio informatico.

Evaristo Giglio, direttore della Zona distretto Valdarno della Asl Toscana Sud Est: "Da metà luglio partiranno i lavori nell'immobile di via 3 novembre per la climatizzazione, per il rifacimento del tetto e per la ristrutturazione proprio ai fini della Casa della Salute. Tutto grazie a un finanziamento che la Asl ha messo a disposizione. La verifica sismica ha dato risposta positiva ma negli anni dovranno essere fatti adeguamenti. La Casa della salute ha un ruolo importante di integrazione tra la medicina generale e gli specialisti: la presa in carico dei pazienti cronici è all'interno di un team multidisciplinare. Questo si chiama rete clinica integrata e viene organizzata all'interno delle Case della salute. A San Giovanni affiancherà il già esistente il Cronic Care Model".

 

Maurizio Viligiardi: "Nella zona adiacente alla Medicina d'iniziativa sarà collocata la Casa della salute, la quarta del Valdarno. Siamo molto contenti e orgogliosi di poter presentare il progetto".

 

Ingegnere Belinda Nardi: "Si tratta della rivisitazione completa dell'immobile. Si è dovuto lavorare molto anche per rintracciare la storia dell'edificio. Prima la verifica sismica e poi abbiamo posto attenzione degli operatori e dell'utenza con il condizionamento e la copertura. Per la Casa della salute abbiamo dato un'indicazione: sarà  collocata nell'area dove vengono fatti i prelievi.".

 

Sociale

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Roberto Riviello
Controcorrente
C’è nell’aria sentore di Natale, non è vero? ...
Julian Carax
Un.Dici
#RivalutazioniSonore Vol.1 — Certe Notti, LigabueRivaluta...