16.10.2019  11:04

Aggredisce e minaccia due volte la madre per una dose di droga: arrestato dai carabinieri

di Monica Campani
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Loro Ciuffenna e di Terranuova. L'uomo voleva il denaro per acquistare una dose di sostanza stupefacente


commenti

Data della notizia:  16.10.2019  11:04

Ha minacciato e aggredito, due volte, l'anziana madre per ottenere il denaro necessario all'acquisto di una dose di droga. Nell'abitazione di Loro Ciuffenna, su richiesta della donna, sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e di Terranuova: il 50enne è stato arrestato e, prima sottoposto ai domiciliari, poi portato in carcere. L'accusa è resistenza a pubblico ufficiale, minaccia e violazione di domicilio

In stato di grave alterazione psicofisica l'uomo, ieri mattina, si è introdotto nell’abitazione dell’anziana madre attigua alla sua: urlando e minacciandola voleva i soldi per comprare l’ennesima dose ma la donna non ha ceduto e ha chiesto aiuto ai carabinieri. Alla vista di due pattuglie di Loro Ciuffenna e di Terranuova Bracciolini e dei sanitari del 118 il 50enne è diventato ancora più aggressivo, ha rifiutato di farsi visitare e ha minacciato di morte la madre, i sanitari e tutti i carabinieri. I militari lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, minaccia e violazione di domicilio e portato nel suo appartamento ai domiciliari in attesa del rito direttissimo che avrebbe dovuto tenersi nel mattinata di oggi.

La storia però non è finita qui: l’uomo nel pomeriggio è di nuovo tornato nell’abitazione della madre per farsi dare i contanti. Questa volta però i carabinieri, constatata l’inefficacia della misura adottata in precedenza, lo hanno condotto in carcere alla casa circondariale di Arezzo.

Cronaca

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Roberto Riviello
Controcorrente
Quando ci provò Berlusconi, a ipotizzare la costruzione d...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Julian Carax
Un.Dici
È vero, per quanto possiamo indignarci, a noi uomini bian...