18, Maggio, 2024

Rompete le righe per la Sangiovannese, difficile la permanenza di Atos Rigucci

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Con l’ultimo allenamento seguito dal rompete le righe, ieri si è praticamente conclusa ufficialmente la stagione 2003-2024 per la Sangiovannese.

Adesso c’è da iniziare a pensare al futuro, al momento non troppo facile da decifrare dopo la morte di Marco Merli. Una delle prime cose che la dirigenza dovrà affrontare sarà quella dell’allenatore: Atos Rigucci, arrivato a fine novembre con la squadra accreditata di soli nove punti e capace di portata alla salvezza con addirittura un turno d’anticipo (dodicesimo posto e 42 punti) potrebbe non restare in azzurro.

Alla base problemi di lavoro e orari che non collimerebbero con lo svolgimento al meglio dell’attività di allenatore, ma su questo  aspetto sono attese novità nei giorni a venire. 

Articoli correlati