23, Febbraio, 2024

Il Terranuova Traiana anticipa a domani la sfida con la Fortis Borgo San Lorenzo

Più lette

Il Terranova Traiana, in vista della finale della fase regionale della Coppa Italia di Eccellenza in programma per mercoledì, anticipa a domani (sabato) la partita con la Fortis Borgo San Lorenzo, che arriverà in un “Matteini” ancora inviolato.

Nonostante la sconfitta arrivata a Siena, la squadra valdarnese è sempre al terzo posto con un punto di svantaggio dal Signa, con la solo differenza che i fiorentini hanno già effettuato il turno di riposo.

La squadra del Mugello, che  all’andata ebbe la meglio sui valdarnesi per 1-0, occupa l’undicesima posizione in classifica e si trova quindi costretta a guardarsi le spalle visto che ha soltanto due lunghezze di vantaggio sui play-out, motivo per il quale  cercherà di tornare a casa non a mani vuote. In una rosa con tanti giocatori che più o meno hanno sempre giocato in Eccellenza si segnala la presenza di Buscè che ha giocata anche fra i professionisti, l’ex Rignanese e Montevarchi Donatini con nel suo curriculum varie stagioni in serie D più Salvadori, anche per lui tante presenze in quarta serie con il San Donato Tavarnelle

I valdarnesi cercheranno  di conquistare il successo per poi, da domenica, iniziare a pensare all’appuntamento di mercoledì: sicuramente uno dei più importanti degli ultimi anni per i colori biancorossi.

Articoli correlati