27, Novembre, 2021

Il rugby arricchisce l’offerta formativa del liceo sportivo

spot_img

Più lette

Siglato un accordo per la pratica presso l’isis Benedetto Varchi del rugby, discplina che, grazie alla partecipazione della nazionale italiana al Sei Nazioni ha regstrato una consistente crescita sia di appassionati che di praticanti.

“Il rugby è uno degli sport di squadra tra i più diffusi al mondo ed è una grande opportunità -afferma il Presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini- per i nostri ragazzi avere la possibilità di praticare di questo sport nelle scuole secondarie, in questo caso presso l’Isis Varchi. Grazie a questo accordo questa disciplina verrà inserita nelle attività curriculari e  svolta negli spazi della scuola”.

“La nostra intenzione è quella fare aumentare la possibilità per questi ragazzi -aggiunge il Presidente del Comitato Regionale Toscana Rugby Riccardo Bonaccorsi- di conoscere il rugby e mi sembra giusto che gli studenti del liceo sportivo abbiano questa possibilità, assieme a quella di avere il patentino di allievi arbitri”.

Il corso prevederà, in collaborazione con gli insegnanti di educazione fisica, all’inizio una fase teorica per la conocenza delle regole, quindi il passaggio sul campo per la pratica.

 

 

Articoli correlati